fbpx


Il più grande accordo mai realizzato al  mondo sul grano biologico per quantitativi e superfici raccolte è stato siglato in Italia. L'accordo di filiera  tra il gruppo Casillo, la Coldiretti e i consorzi agrari d'Italia prevede una fornitura di 300 milione di kg di grano tenero all'anno per la panificazione e 300 milioni di kg di grano duro biologico destinato alla produzione di pasta. L'accordo siglato segue sicuramente quella che è la tendenza i continuo aumento: la domanda di biologico 100% made in Italy. In effetti l'intesa nasce per dare risposte ai consumatori che ogni giorno chiedono prodotti biologici, made in italy e a km 0; dunque la necessità era dare un segnale forte per rassicurare i consumatori e di certezza su quello che sarà il futuro della produzione industriale della filiera di pane e pasta. L'auspicio è che questo accordo funga da precedente e possa dare un segnale forte per tutto il made in Italy, che possa essere duraturo e coinvolgere tutti i settori dell'agricoltura.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando la navigazione sul sito, scorrendo la pagina, oppure cliccando sui collegamenti di questo sito, accetti l'utilizzo dei cookies da parte del sito web.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy